Risultati 2019

24° Speciale Cirneco dell’Etna Grassobbio 31.3.2019

Non sembra vero che sono passati già 24 anni da quando abbiamo organizzato il primo raduno e prova per Cirnechi nel Nord Italia. Quest’anno abbiamo raggiunto 26 in gara e 4 in RSR nella prova e nel raduno 26 nella gara e 7 per l’approvazione del certificato di tipicità per la RSR.

Quest’anno si è anche distinto per essere un’occasione veramente internazionale. Iscrizioni dalla Russia, dalla Svizzera da tutte le parte in Italia e un aiuto valido dalla Finlandia da Inka Luomanmaki che ringraziamo moltissimo.

Persino il cane vincitore è internazionale; allevato in Finlandia da una femmina allevata in Gran Bretagna con padre allevato in Italia, che ha ottenuto buone risultati sia in lavoro sia raduno.

La presenza dell’Associazione Adozioni Rescue ha completata la giornata facendo che ci fossero rappresentanti di tutti coloro cha amano il cirneco, e vedere quasi cento cirnechi presenti nell’arco della giornata nello stesso posto è veramente una occasione rara.

E auspico di tutti di raggiungere il prossimo anno il quarto di secolo!!!

I can hardly believe that it is already 24 years since we organised the first Cirneco Specialty and Hunting Trial in the North of Italy. This year we had 26 dogs in the hunting trial with 4 in RSR (Assessment of Cirnechi without a pedigree) and 26 in the show plus 7 Cirnechi without pedigrees for assessment.

This year was notable as a truly international event. There were entries from Russia, Switzerland and all over Italy and valuable assistance in the organisation from Inka who came especially from Finland to help us.

Even the winning dog is international; bred in Finland from a British bred bitch out of an Italian bred sire, he achieved good results in both competitions.

The presence of the Rescue Association completed the day so there were representatives of all those who love the breed. To see nearly one hundred Cirnechi present throughout the day, in the same place, is really a rare treat.

We all hope that that next year we can reach the quarter century!!

– Jane Moore

Le foto (C) Inka Luomanmaki (non copiare le foto senza chiedere permesso)

 

Risultati Raduno – giudice Domenico Tricomi

BOB Vespinja’s Nimrod
BOS Kalian


BOB Vespinja’s Nimrod & BOS Kalian

Franco Casiraghi presentando il trofeo in memoria di sua moglie SARI TAMAS al vincitore di “Bravo e Bello” CHEOPE

Il trofeo in memoria di Sari Tamas creato da Antonino Cuffari

 

Sari Tamas con Hadranensis Icarus BOB Grassobbio 2014, giudice La Barbera

 


Associazione Adozioni Rescue, foto: Jane Moore

 

RISULTATI RADUNO

Maschi

Classe Campione
1° ECC Nilo, allev/prop. Paolo Bernini
assente Rocco, allev/prop. Franco Tellini

 

Classe Libera
1° ECC Miglior Maschio BOB Vespinja’s Nimrod, allev. A. Peltola, prop. Chiara L. Ardizzone
2° ECC Zed, allev. S. Lo Presti, prop. Franca Corradini
3° ECC Brummel, allev. G. Nicolosi, prop. Maurella Rossi

 

Classe Intermedia
1° ECC R-CAC Niky, allev. A. Campioni, prop. Riccardo Benedetti
2° ECC Aragorn, allev. S. Genovese, prop L. Maksimova

 

Classe Lavoro
1° MB Turiddu, allev. A. Salerno, prop. Giuseppe Palazzolo
assente Argo, allev. A. Cuffari, prop. Antonia Pappacena

 

Classe Giovani
1° ECC Miglior Giovane, Giotto dei Vignazzi, allev/prop. Giuseppe Palazzolo

Classe Juniores
1° MP Migliore Juniores, Fripp, allev. S. Bongiorno, prop. Riccardo Benedetti

Femmine

Classe Campione
1° ECC Ash, allev/prop. Antonino Cuffari
assente Yolanda, allev. G. Toscano, prop. Franco Tellini

 

Classe Libera
1° ECC Costanza dei Vignazzi, allev/prop. Giuseppe Palazzolo
2° ECC Chica, allev/prop. Stefano Bongiorno
3° MB Caterina dei Vignazzi, allev. G. Palazzolo, prop. Massimo Bruni
4° MB Rumba del Gelso Bianco, allev G. Aiello, prop. Stefano Bongiorno

 

Classe Intermedia
1° ECC CAC Bloodymary della Baia delle Sirene, allev. C. L. Ardizzone, prop. Marcello Ariano
2° MB Arte Antika Delfina, allev. Z. S. Emelyanova, prop. E. A. Levchenko

 

Classe Lavoro
1° ECC CAC Cheope, allev/prop. Claudio Linares
2° MB Asia, allev. G. Catalano, prop. Giuseppe Pulizzi
assente Diana, allev/prop. Salvatore Lo Presti

 

Classe Veterani
1° ECC BOS Migliore Femmina, Miglior Veteran, Kalian, allev. P. Pulitano, prop. Antongiulio Campioni

 

Classe Juniores
1° MP Samba, allev. S. Bongiorno, prop. Yolanda Lombardo
2° MP Aretha, allev. S. Bongiorno, prop. Denise Cecchetti

 

Classe Cuccioli
1° MP Miglior cucciolo, Marina dei Vignazzi, allev. G. Palazzolo, prop. Gaia Passerini

 

Gruppo

Miglior Gruppo Dei Vignazzi

 

RSR – Certificato di Tipicita (C.T.):

Guido, approvato
Pippo, approvato
Lady, approvata
Lulu’, approvata
Margo’, approvata
Sofy’, approvata
Teti, approvata

 

 


Giudice Tricomi & Claudio Linares, proprietario di Cheope – CAC nella prova di lavoro nella terza batteria

 

RISULTATI DELLA PROVA DI CACCIA SU CONIGLIO CAC 31.3.2019

Batteria 1, giudice Veraldi
1° ECC Niky, conduttore Benedetti
2° MB Rumba del Gelso Bianco, conduttore Bongiorno
3° MB Ash, conduttore Cuffari
MB Emy, conduttore Benedetti
NQ Chica, conduttore Bongiorno
NQ Brummel, conduttore Rossi
NQ Pippo (RSR), conduttore Luomanmaki
NQ Rocco, conduttore Tellini
NQ Yolanda, conduttore Tellini
assente Argo

Batteria 2, giudice Miuccio
1° MB Vespinja’s Nimrod, conduttore Bongiorno
2° MB Hadranensis Birba, conduttore Leone
3 B Ziggy, conduttore Toni
NQ Aragorn, conduttore Maksimova
NQ Arte Antica Delfina, conduttore Levchenko
NQ Banderas della Baia delle Sirene, conduttore Buongiorno
NQ Bloodymary della Baia delle Sirene, conduttore Buongiorno
NQ Caterina dei Vignazzi, conduttore Bruni
NQ Dylan della Baia delle Sirene,
conduttore Buongiorno
NQ Lea (RSR), conduttore Pisciotta

Batteria 3, giudice Tricomi
1° ECC CAC Cheope, conduttore Linares
2° ECC R-CAC Nilo, conduttore Bernini
3° ECC Diana, conduttore Lo Presti
MB Asia conduttore Pulizzi
MB Zed, conduttore Corradini
MB Costanza dei Vignazzi, conduttore Palazzolo
CQN Teti (RSR), conduttore Basilio
NQ Kalian, conduttore Campioni
NQ Lady (RSR), conduttore Pellegrino
NQ Turiddu, conduttore Palazzolo


Rosario Miuccio con suo padre, il giudice della seconda batteria Antonino Miuccio